ProCrea | Laboratorio di andrologia | Lugano
ProCrea | Laboratorio di andrologia | Lugano
< CHI SIAMO

ProCrea Andro

Il laboratorio di andrologia per la riproduzione

Contattaci subito

Il centro ProCrea di Lugano offre ai pazienti una vasta gamma di servizi tra cui il laboratorio di andrologia ProCreaAndro, altamente specializzato nello studio e nella diagnosi delle problematiche andrologiche che influsicono sulle capacità riproduttive della coppia.

Un team dedicato di medici, biologi e tecnici effettua quotidianamente visite e approfondimenti clinici per valutare al meglio le disfunzioni maschili e proporre terapie adatte a ciascuno, secondo un’indagine che si serve di competenze specifiche di alto livello, macchinari di ultima generazione e grande esperienza nel settore.

PREVENZIONE DELL’INFERTILITÀ MASCHILE

L’infertilità maschile è spesso dovuta a disordini ormonali o immunologici, mutazioni genetiche, traumi od ostruzioni dell’apparato uro-genitale, disfunzioni sessuali o processi infiammatori. Ignorare o sottavalutare questi problemi, con una diagnosi tardiva, può peggiorare la situazione o renderla irreversibile.

ProCreaAndro esegue analisi mirate per trovare l’origine dell’infertilità maschile

Spermiocitogramma
MAR TEST
Batteriologia del liquido seminale con antibiogramma
Valutazione della frammentazione del DNA spermatico
Crioconservazione del liquido seminale
Preparazione del liquido seminale per inseminazione intrauterina, effettuabile anche presso lo studio di un ginecologo esterno al centro procrea
Nei casi di azoospermia (assenza di spermatozoi nell’eiaculato) o di severa oligozoospermia (concentrazione molto ridotta di spermatozoi), stretta collaborazione con urologi che visitano all’interno del centro procrea per interventi di prelievo chirurgico di spermatozoi dal testicolo (mesa, tese e microtese)
Eiaculazione retrograda: diagnosi, ricerca di spermatozoi nelle urine e crioconservazione
Paraplegia: collaborazione con specialisti interni ed esterni per la raccolta di liquido seminale e crioconservazione in pazienti paraplegici
Gestione della banca donatori

CRIOCONSERVAZIONE DEL LIQUIDO SEMINALE

ProCreaAndro dispone di una banca del liquido seminale dedicata ai pazienti, nella quale vengono crioconservati in azoto liquido i gameti maschili. Alla temperatura di -196°C, le cellule spermatiche mantengono inalterate le loro funzionalità a lungo nel tempo.

Perché crioconservare il liquido seminale?
Parametri ridotti o molto ridotti emersi dallo spermiogramma (severa oligozoospermia, criptozoospermia, severa astenozoospermia, volume estremamente ridotto)
Per prevenzione in caso di interventi che presentino dei rischi per il sistema riproduttivo (ernia inguinale, varicocele, orchiectomie, prostatectomie, interventi alla spina dorsale, ecc..)
Per prevenzione in caso di cure chemio/radioterapiche future (molto spesso dopo questi trattamenti la spermatogenesi è compromessa in modo irreversibile)
Per garantire la disponibilità di gameti maschili anche nel caso di assenza del paziente (ad es. impegni lavorativi, malattia, imprevisti, ecc..)
In seguito ad interventi di prelievo chirurgico degli spermatozoi (mesa, tese,microtese)
Motivi psicologici e preservazione della fertilità, ad esempio se l’attività professionale o sportiva comportano dei rischi per il sistema riproduttivo:
  1. Esposizione a pesticidi (agricoltura)
  2. Esposizione a radiazioni e/o calore (forni, fonderie, conduttori)
  3. Esposizione a prodotti chimici industriali (vernici, solventi, ecc..)
  4. Esposizione a metalli come piombo e mercurio (metallurgia)
  5. Esposizione a eteri glicolici (cantieri navali e lavoratori delle fonderie)
  6. Attività sportive a rischio a causa della produzione di calore nella zona inguinale (es. ciclismo) oppure a causa di traumi (es. rugby, hockey, ecc..)

Nei casi di azoospermia (assenza di spermatozoi nell’eiaculato) o di severa oligozoospermia (concentrazione molto ridotta di spermatozoi), ProCrea mette a disposizione dei pazienti urologi specializzati per interventi di prelievo chirurgico di spermatozoi dal testicolo (MESA, TESE, MicroTESE).

Nei casi di paraplegia, ProCrea collabora con specialisti di settore per la raccolta di liquido seminale e la successivazione crioconservazione per pazienti paraplegici.



BANCA DONATORI

Nei casi di azoospermia in cui il recupero chirurgico degli spermatozoi non è possibile o non ha dato risultati positivi, oppure dopo ripetuti fallimenti di terapie FIVET-ICSI, tramite ProCrea è possibile ricorrere all’utilizzo di seme eterologo, ovvero di un donatore esterno, conservato nella banca ProCrea.

Il seme crioconservato dei donatori può essere utilizzato per una inseminazione intrauterina eterologa o una fecondazione in vitro eterologa, con tecniche identiche a quelle omologhe.

La scelta del campione di donatore da utilizzare è effettuata con grande attenzione, sulla base delle informazioni disponibili della coppia destinataria: le caratteristiche fisiche e il gruppo sanguigno del partner e futuro padre del bambino sono naturalmente considerate nella scelta del donatore.

I donatori di seme provengono direttamente da ProCreaAndro o da una specializzata banca estera. Tutti i donatori selezionati devono soddisfare criteri di salute fisica e psichica aderenti alle linee guida internazionali. Ogni donatore viene sottoposto a rigorose analisi anamnestiche, per escludere malattie ereditarie, infettivologiche e genetiche, a garanzia della massima sicurezza per la paziente e il nascituro.

ProCrea, unica in Europa, offre una analisi di compatibilità genetica tra la futura mamma e il donatore, per aumentare le possibilità di successo delle terapie.

Per ricorrere all’utilizzo della banca del seme, la legge svizzera richiede l’obbligo del matrimonio.

LISTA DELLE ANALISI EFFETTUATE SUI DONATORI

Genetica:
cariotipo, mutazioni del gene CFTR (Fibrosi Cistica), HLA-G

Biochimica:
talassemia, favismo (G6PdH), proteina C reattiva, chimica clinica generale

Infettivologia:
1. TRAMITE PCR (POLIMERASE CHAIN REACTION): HIV, HCV, HPV,CHLAMYDIA T., NEISSERIA G., UREAPLASMA U., MYCOPLASMA H., MYCOPLASMA G., TRICHOMONAS V.
2. TRAMITE SIEROLOGIA: CMV (IGG, IGM), HIV, TREPONEMA P. (VDRL), TREPONEMA (TPHA), HTLV, HEPATITE-B AGHBS, HEPATITE-B ABHBS, HEPATITE-B ABHBC, HEPATITE-A IGM, HEPATITE-C AB
3. TRAMITE ESAMI COLTURALI - GARDNERELLA V., STREPTOCOCCHI, UREAPLASMA U., MYCOPLASMA H. E BATTERIOLOGIA GENERALE

I controlli batteriologici sul liquido seminale sono effettuati regolarmente durante il ciclo di donazione, mentre lo screening completo (biochimica e infettivologia) viene ripetuto 180 giorni dopo il termine stesso del ciclo di donazione.

CONTATTA PROCREA
   
E-mail*

Numero di telefono
 
Messaggio*

In esecuzione dell'art.13 del D.Lgs. 196/2003 recante disposizioni sul nuovo 'Codice in materia di protezione dei dati personali', inoltrando il presente modulo, il Richiedente dà il proprio consenso al trattamento dei propri dati personali per la divulgazione di materiale pubblicitario.