ProCrea | Crioconservazione spermatozoi e zigoti | Lugano
ProCrea | Crioconservazione spermatozoi e zigoti | Lugano
< Terapie

Crioconservazione spermatozoi

TECNICHE DI FECONDAZIONE ASSISTITA PER PAZIENTI SOTTOPOSTI A TRATTAMENTI MEDICI

E-mail: info@procrea.ch | Tel.: +41 91 924 55 55 | Dall'Italia senza costi aggiuntivi: +39 02 600 630 41

La crioconservazione di spermatozoi permette di mantenere la loro vitalità grazie al congelamento in azoto liquido a -196° C.

NEL DETTAGLIO

1 Conservazione spermatozoi
Il liquido seminale viene crioconservato per tre ragioni: preservare gli spermatozoi di pazienti sottoposti a chemio e radio terapia; conservare gli spermatozoi prelevati mediante TESE, MicroTESE e MESA; per motivi di ragione psicologica, ovviando alle difficoltà nella raccolta il giorno dell’inseminazione intrauterina o della fecondazione in vitro.

2 Mantenimento degli spermatozoi
Secondo la legge federale svizzera, il periodo massimo di crioconservazione è di 5-10 anni. È vitale il 40% degli spermatozoi decongelati, che garantisce risultati delle tecniche PMA simili a quelli ottenuti con spermatozoi appena eiaculati.

COME
La crioconservazione degli spermatozoi avviene in laboratori specializzati, sotto azoto liquido, a una temperatura di -196° Celsius.

QUANDO
Presso ProCrea, gli spermatozoi possono essere crioconservati per un massimo di 5-10 anni. Possibili estensioni si possono praticare per pazienti sottoposti a cure mediche o attività che ne mettono a rischio la fertilità.

COSTI
Le analisi sul liquido seminale maschile e la conservazione degli spermatozoi per il primo anno costano 500 euro. La crioconservazione per gli anni successivi costa 300 euro. Per maggiori dettagli suggeriamo di visitare l’apposita sezione Tariffe.

CONTATTA PROCREA
   
E-mail*

Numero di telefono
 
Messaggio*

In esecuzione dell'art.13 del D.Lgs. 196/2003 recante disposizioni sul nuovo 'Codice in materia di protezione dei dati personali', inoltrando il presente modulo, il Richiedente dà il proprio consenso al trattamento dei propri dati personali per la divulgazione di materiale pubblicitario.