Per prevenire le malattie genetiche gravi arriva un nuovo test

Per prevenire le malattie genetiche gravi arriva un nuovo test

Il ProCreaMatching viene indicato a tutti gli individui adulti che si apprestano alla pianificazione familiare.

Responsabili del 18% dei ricoveri pediatrici, possono essere trasmesse ai figli. Il centro per la fertilità ProCrea di Lugano presenta il nuovo esame ProCreaMatching per la compatibilità genetica di coppia.

 

Il ProCreaMatching è raccomandato in alcuni casi specifici come per i cicli di riproduzione assistita con donatori di gameti, nelle coppie di consanguinei, negli appartenenti a gruppi con basso rimescolamento genetico e per le coppie che stanno per affrontare un trattamento FIVET.

Le conoscenze delle varianti genetiche che causano una malattia nei 550 geni è ad oggi ancora incompleta. Per questo motivo, il test non puo' escludere completamente l'insorgenza di una malattia, ma puo' drasticamente ridurre il rischio di trasmissione ai figli.

LEGGI L'ARTICOLO